logo

 

2018 Anno #Europeo del Patrimonio #Culturale: bello, penserete voi! E in effetti lo pensavo anche io

Poi però, come spesso mi è capitato in questi 2 anni e mezzo, mi sono scontrata con la totale mancanza di "sostanza" nel mondo politico.

Il sito delle istituzioni europee recitano: "Gli anni europei vertono su argomenti specifici per incoraggiare il dibattito e il dialogo a livello europeo e nazionale" (https://goo.gl/NVR7jA), in pratica il tutto si traduce in un programma "che sarà incentrato sui programmi e sulle azioni dell'UE già esistenti e che rimodulerà le attività di comunicazione sulle tematiche dell'Anno europeo" (https://goo.gl/vopbl3).

Add a comment
Leggi tutto...

 

 

Nel corso dell’ultima plenaria a #Strasburgo il Parlamento europeo si è reso protagonista di un’iniziativa finalmente ambiziosa e anticipatrice dei tempi: è stata infatti approvata - prima nel suo genere - una relazione legislativa inerente alle questioni giuridiche, occupazionali ed etiche legate all’emergente tema della robotica. L’intelligenza artificiale e l’automazione dei processi produttivi promettono infatti di rivoluzionare completamente la società attuale, gettando le basi di una vera e propria quarta rivoluzione industriale. Il tutto a una velocità sorprendente.

Add a comment
Leggi tutto...

 

Oggi la Corte di Giustizia ha reso un parere molto importante riguardante la conclusione del Trattato di Marrakech.

Il Trattato di Marrakech “Trattato per facilitare l'accesso ai testi pubblicati alle persone cieche, con incapacità visive o altre difficoltà ad accedere al testo stampato” rappresenta un grande passo avanti nel riconoscimento ed implementazione dei diritti umani delle persone non vedenti o affette da difficoltà visive.

Add a comment
Leggi tutto...

 

Un giorno, quando troverete una costoletta di maiale canadese (piena di ractopamina) al supermercato, vi chiederete perché diavolo dovete mangiare una costoletta che ha attraversato mezzo mondo e...vi ricorderete di questo post!

Grazie a tutti i miei colleghi e alle persone dello staff che hanno lavorato con noi in queste ore di protesta e (mancata) informazione in Italia.

Add a comment
Leggi tutto...
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok