«La Convenzione per i diritti delle persone #disabili» è stata approvata dall’Onu Il 13 dicembre del 2006. Gli articoli riguardano il rispetto, l’autonomia, la libertà, la non discriminazione del disabile e la sua inclusione nella società. Tuttavia la disabilità non è una condizione assoluta, oggettiva, ancora troppo spesso ci sono barriere fisiche o psicologiche, architettoniche, che impediscono il pieno inserimento sociale e il vivere pienamente la vita da parte delle persone che vivono una situazione di minor autonomia nello svolgere le semplici attività quotidiane. C’è ancora molto da fare a livello culturale, moltissimo.

Add a comment
Leggi tutto...

 

 

PER VEDERE IL VIDEO INTEGRALE DELL'EVENTO

RIPARTIAMO DALLA TERRA:

Agricoltura, Territorio, Cultura, Salute

Made in Italy tra benessere dei consumatori e concorrenza sleale

 

Da anni il settore agricolo si trova a combattere una battaglia contro la concorrenza sleale che, a causa della globalizzazione e del mancato rispetto di regole comuni, non conosce più confini. Dal latte alle arance siciliane, ma anche i pomodori, il grano, l’olio d’oliva sono sotto attacco delle politiche comunitarie e delle distorsioni di mercato.Spesso parliamo di prodotti che arrivano da Paesi dove è previsto l’uso di pesticidi pericolosi per la salute che sono vietati in Europa.

Add a comment
Leggi tutto...

 

 

Il modello cooperativo per lo sviluppo sostenibile del Patrimonio Culturale Europeo 

Buone prassi dal Rapporto di Sostenibilità di CoopCulture

 

Il patrimonio culturale è una risorsa strategica per un'Europa sostenibile che può realmente contribuire alla crescita economica e alla coesione sociale. Diventa quindi prioritario stimolare il confronto e soprattutto la cooperazione tra istituzioni, operatori, imprenditori, al fine di favorire una conoscenza reciproca e un’azione coordinata che metta in relazione il modo di fare impresa e le capacità di redistribuire e restituire ai territori il reddito generato.

Add a comment
Leggi tutto...

Sono molto lieta di invitarvi al workshop gratuito “Teano: un esempio per ripartire grazie a cultura, turismo sostenibile, marketing territoriale”, che si terrà venerdì 16 dicembre alle ore 17.00 presso il Museo Archeologico di Teanum Sidicinum in Piazza Umberto I, 29 Teano, in provincia di Caserta.

Add a comment
Leggi tutto...
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok