logo

PER VEDERE IL MIO MESSAGGIO

 

Buongiorno ragazzi sono in aeroporto ad  #Aarhus, capitale europea della cultura per il 2017, sapete come definirei questi due giorni?

Una boccata di ossigeno, quando ero studente all’università e mi chiedevano che cosa studiassi, io rispondevo conservazione dei beni culturali e il commento dell’interlocutore era sempre con uno sguardo sconsolato… ecco la mia generazione adesso è andata, ma io dico basta per voi.

Sono in missione in un posto che dimostra con i fatti concreti che un altro mondo è possibile.

Se vi va di seguire le foto e gli eventi a cui ho partecipato, seguite la mia pagina perché nei prossimi giorni posterò tutto.

Vi ricordate l’emozione del primo scavo che avete fatto o l’emozione della prima volta che avete preso in mano un codice medievale o la prima volta che avete restaurato un quadro? Ecco quell’emozione quel “friccicorio” direi io, queste persone lo possono provare ogni giorno, perché possono fare il lavoro per il quale hanno studiato e che li appassiona. Allora vi dico una cosa: i conservatori i restauratori, gli archeologi, gli storici dell’arte, i bibliotecari, gli archivisti gli antropologi, si riprenderanno quello che è loro.

 


I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok